Biografia

Luigina Turri - pittrice

Luigina Turri – pittrice

Sono strutture e segni di indipendenza, lontani da ogni tentazione figurativa, a caratterizzare l’opera di Luigina Turri che sembra recare gioia stupefacente del “fare arte”. Ma non manca un’attenta analisi dei materiali (sassi,sabbie,rame, juta,pigmenti…) che l’artista veronese, modenese di adozione, dispone sulla superficie del quadro con un criterio mai casuale per indicare percorsi, trame che si caricano di emozioni e acquistano una volontà comunicativa di maggiore intensità e profondità.
Una fantasia costruttiva che si manifesta attraverso una proliferazione di energia inventiva, una tensione di elementi ogni volta più viva. Anche se è, per la maggior parte pensata in ogni dettaglio, connotandosi di “architetture” immaginative, l’opera di generosa creatività, si presta a complicità con la libertà compositiva, in quanto la Turri conferisce al quadro alcune componenti di indipendenza, a partire dal colore che, regolato da una gestualità controllata, non appartiene all’impetuosità di certa pittura informale, ma è generata quasi dal bisogno di purificazione della materia pittorica che ha poi la possibilità di arricchirsi di materiali di diversa natura che permettono immagini di nuova manifestazione linguistica, di mutazioni e di sospensioni di senso. In mancanza di significati palesi e in presenza di significati reconditi l’opera,che coniuga un progetto controllato e una visione istintiva, deve essere vissuta con segreto piacere nella sua carica di “segreto”.

Michele Fuoco

Luigina Turri

Nata a Verona nel 1954, vive e lavora a Verona.
Esperienze professionali nell’ambito del disegno scientifico, grafico,
pubblicitario o comunque strettamente collegate al segno e all’immagine.
Da qualche anno ha inziato un percorso di “espressività pittorica”
fondato sulla ricerca di un connubio tra materia e colore,
privilegiando l’uso dei pigmenti e terre naturali.

Studi

Maturità Artistica presso il Liceo Artistico di Verona.
Diploma di Disegnatrice Anatomica e Chirurgica , Università degli Studi di Bologna.
Corso Biennale di Incisione e Grafica alla Scuola Internazionale di Grafica a Venezia.
Abilitazione all’insegnamento di Educazione Artistica.